20080806

Robot per conferenze stampa



Il video è ovviamente parodistico, ma non è da escludersi che in futuro si possa ricorrere a dei droidi per conferenze stampa.

Il funzionamento di questa macchina è relativamente semplice: il droide è programmato per ripondere prontamente a qualsiasi tipo di domanda, specialmente le più provocatorie o imbarazzanti in maniera assolutamente diplomatica. Contemporaneamente viene fatta un'analisi di chi le ha poste e del giornale per cui lavora per segnalarlo debitamente al governo. (Contrariamente a quanto succede in Italia, infatti, negli Stati Uniti il conflitto di interessi viene gestito correttamente e i politici non possono possedere organi di stampa o televisivi)

Il robot è inoltre progettato per le situazioni estreme (es: interviste con Michael Moore).

Divertente e in qualche modo preoccupante...

0 commenti: