Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2009

Chi ha peccato, perché egli nascesse cieco? (Reprise)

Immagine
"ROMA (27 novembre) – Riesce a vedere dopo 30 anni di buio. Peter Lane, un 51enne di Manchester, è una delle prime persone al mondo ad avere ricevuto un impianto bionico per recuperare la vista. Sul britannico Daily Mail sono riportate le prime foto che lo vedono indossare grandi lenti scure montate su un paio di occhiali hi-tech, simili a quelli da sole ma collegati, via auricolare, a un'apparecchiatura che l'uomo stringe in una mano. È lì, in quegli occhiali, che si nasconde parte della tecnologia che è tornata a restituirgli parzialmente la vista, rubata da una malattia genetica degenerativa, la retinite pigmentosa.

“Papà, gatto, tappeto” sono le prime parole che l'uomo è riuscito a leggere. «Tornare a vedere lettere e leggere parole - racconta oggi Peter sul quotidiano Gb - è stata una sensazione incredibile». Per ora la tecnologia che ha regalato una nuova vita al signor Lane, realizzata dalla società americana Second Sight, non restituisce una visione perfetta, m…