20091229

2010, l'anno del sorpasso

"NEW YORK - Kindle è il regalo del Natale 2009 e Amazon, l'azienda che lo produce, sale in Borsa, anche grazie alla complicità del boom di vendite di libri digitali: il giorno di Natale, per la prima volta nella storia di Amazon, le vendite di e-book hanno superato, presso i clienti Amazon, quelle di libri cartacei. Le affermazioni della società mettono le ali al titolo che, dopo essere arrivato a guadagnare oltre il 2%, chiude in progresso dello 0,61% a 139,31 dollari.
In base alle indicazioni diffuse da Amazon, il lettore digitale Kindle è risultato essere - durante il week end - il regalo più acquistato nella storia delle società. Senza fornire dati precisi sull'andamento di Kindle (che include ora 390.000 libri) in relazione ai lettori concorrenti, Amazon ha precisato che il 14 dicembre è stato toccato il picco della stagione natalizia in termini di shopping con oltre 9,5 milioni di prodotti ordinati a livello globale, con un aumento del 51%"

FONTE: ANSA

Sono diventato un fan degli e-book reader, in particolar modo del Kindle, da quando lo vidi in uno spettacolo di Beppe Grillo anni fa.



Nonostante sia anche un fan del buon vecchio libro stampato su carta, che trovo dotato di un fascino che il tempo non cancellerà mai, non vedo l'ora della diffusione di massa du questi e-book reader. Le applicazioni le spiega perfettamente Beppe nello spezzone allegato.

1 commenti:

OrsaLè ha detto...

Ma teee, hai sentito che Amazon possedendo i diritti del e book può cancellartelo in qualsiasi momento? (ed è pure successo facendo incavolare parecchia gente)