20100302

The Book Of Fallout



Codice Genesi, ovvero "The Book of Eli", è l'ultima opera in chiave post-apocalittica uscita al cinema. Un po' Blade e un po' tanto Fallout, come dinamica e ambientazione, questo titolo si immagina un futuro disintegrato da una qualche guerra atomica. Eli, il protagonista, è un viaggiatore solitario in possesso di un libro che il cattivo di turno vuole utilizzare per soggiogare l'intera umanità.

Chiamatemi veggente (o forse molto più semplicemente chiamatela trama prevedibile), ma io "il segreto" di Eli l'avevo già capito a venti minuti d'inizio del film. Anzi, vi dirò di più, avevo avuto qualche sospetto già nei trailer.

Comunque, previsioni a parte, il film è un po' lo storyboard di se stesso: momenti morti interminabili tra una scena e l'altra, elementi che necessiterebbero di approfondimento non spiegati e segreti che si lasciano svelare un po' troppo presto. Ma di sicuro non ero andato al cinema con l'aspettativa di vedermi un colossal.. anzi.

Se siete fan del genere e del sopracitato videogioco, come il sottoscritto, guardatelo. Altrimenti c'è in uscita un po' di idee riciclate che non sembrano male:

Legion (Evangelion ma senza robottoni)



Daybreakers (Matrix con i vampiri, che è sempre meglio dei Twilights)



[Edit del 22/09/11: ho corretto la grammatica, l'html e aggiornato il codice embeddato di Youtube]

0 commenti: